Skip to main content

Consulente SEO Brescia - I 3 fattori principali

16 / 01 / 2020
SEO , Agenzia SEO , Consulente SEO , RankBrain , Consulente seo Brescia
Donato Pagnotto | Consulente SEO Brescia


Consulente SEO Brescia - I 3 fattori principali


Seo a Lonato Brescia e Provincia

Avere una conoscenza approfondita in materia SEO richiede molto tempo, studio e pratica.

Ma anche il migliore Consulente SEO non sempre riesce facilmente a risolvere tutti i problemi di un sito.

Gli algoritmi di Google vengono inoltre aggiornati molto spesso, questo significa che avere una buona conoscenza in materia di SEO impilica rimanere aggiornati costantemente.

La somma di tutti questi fattori fa sì che non puoi diventare un esperto di SEO semplicemente leggendo un libro.

Per questo dovresti assumere un Esperto SEO in grado di migliorare il posizionamento del tuo sito web utilizzando la sua conoscenza in materia.

Ma ti sarà utile, se hai un sito web, tenere sempre presenti questi tre pilastri, per assicurarti che il tuo Consulente SEO stia davvero aiutando il tuo sito web a crescere.


1. Google pensa sempre di più come un essere umano, grazie a RankBrain

Che cos'è RankBrain?

RankBrain è la parte di algoritmo di Google che si occupa di abbinare la tua query (ovvero le parole che tu cerchi su Google quando fai una ricerca) e i risultati della ricerca.

RankBrain utilizza il machine learning per migliorare in modo continuo: il suo obiettivo è quello di proporti sempre i risultati più appropriati e per farlo deve costantemente imparare dalle ricerche fatte.

Ma non è tutto: RankBrain non si limita a leggere le parole che compongono la tua query e scegliere dei risultati di ricerca che le contengono. In realtà utilizza i dati raccolti da tutte le ricerche precedenti per cercare di capire quale è il tuo intento (il tuo search intent, in termini tecnici) e quindi trovare risultati di ricerca che siano compatibili.


Che cosa significa questo per te?

In termini semplici significa che Google è abbastanza intelligente da capire la semantica di quello che tu stai cercando e di proporti i risultati più attinenti.

Quindi puoi sfruttare il fatto che Google pensa come un essere umano per scrivere dei contenuti che funzioneranno nei motori di ricerca.

Puoi utilizzare la conoscenza di Google di sinonimi e search intent per raggiungere le persone giuste con le pagine del tuo sito web.

L'unica capacità necessaria è pensare come un essere umano.

Questo è molto utile per monitorare i testi che la tua Agenzia SEO scrive per te.

È molto importante, per il SEO, scrivere dei testi che siano ottimizzati per Google nel modo corretto:

  • devono essere interessanti per i lettori;
  • devono essere formattati bene;
  • non devono contenere troppe volte la stessa parola chiave;
  • devono coinvolgere il lettore e convincerlo a rimanere a lungo sul tuo sito web;
  • devono utilizzare molti sinonimi e spiegazioni dettagliate dell'argomento di cui si sta parlando;

Questo tipo di contenuti piace molto a Google, che come abbiamo visto ormai ragiona come un utente di internet e quindi trova utile solo i siti che sono utili ai potenziali lettori.

Se la tua Agenzia SEO, invece, sta scrivendo dei testi che sono:

  • pieni di parole chiave;
  • si concentrano su una sola parola o frase chiave tanto da risultare illeggibili;
  • non portano informazioni utili;
  • i lettori non vengono coinvolti e ritornano subito alla pagina di ricerca.

Questo ti penalizzerà molto e rischi, invece che salire di posizionamento, di scendere.

Per questo è importante che tu sappia distinguere tra un lavoro ben fatto e uno che penalizzerà il tuo sito a lungo termine.


Perché un Consulente SEO?

Un Consulente SEO esperto saprà come gestire i contenuti del tuo sito web per farli piacere agli utenti e di conseguenza a RankBrain.

Per questo riuscirà non solo a far posizionare il tuo sito web nelle prime posizioni di Google, ma riuscirà anche a convincere gli utenti a contattarti!


2. Stai cercando persone che stanno già cercando te

La seconda cosa importante da tenere sempre a mente è che con il SEO stai cercando i clienti che stanno già cercando qualcuno come te.

Tu e i tuoi futuri clienti avete solo bisogno di un mezzo per comunicare.

Ecco dove entra in gioco il SEO e tutte le parti tecniche. Per esempio i meta tag e gli H1 e H2 servono a dire a Google e agli utenti di internet di che cosa sta parlando una pagina.

Più l'argomento della pagina è rilevante per i tuoi potenziali clienti più comparirà in alto nella ricerca, più probabilità ci sono che i tuoi potenziali clienti ci clicchino sopra e, dopo aver letto la pagina, ti contattino.

Ovviamente ci vuole un po' di tempo ed esperienza per ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca e i lettori, ma un Consulente SEO specializzato ti aiuterà in questo.

Ma lo scopo di tutta questa ottimizazione è sempre lo stesso: farti trovare nuovi clienti. Il posizionamento sui motori di ricerca è solo un mezzo, non il fine ultimo.


3. Ciò che rende il tuo sito un autorità in una determinata materia è la stessa cosa che rende una persona un'atorità nella stessa materia

Pensa a che cosa significa avere autorità in una certa materia nella socierà. Una persona con autorità può infuire sulle decisioni delle persone, quando si parla di decisioni che devono essere prese nel campo in cui questa persona ha autorità.

La stessa regola viene applicata su internet: delle persone e dei siti web hanno autorità e, come nella società, questa autorità può influenzare i processi decisionali degli utenti di internet.

Può sembrare strano, ma è un processo perfettamente normale: se io frequento la stessa ferramenta e il commesso mi consiglia sempre prodotti funzionali e mi da sempre consigli utili quando devo decidere che serratura comprare chiederò a lui e mi fiderò della sua raccomandazione.

Nello stesso modo se un sito di ferramenta si comporta come un commesso che da buoni consigli e raccomanda prodotti funzionali mi fiderò a comprare da questo sito.

Questo meccanismo funziona non solo con gli utenti di internet, ma anche con i motori di ricerca.

Google posiziona più in alto nei risultati di ricerca i siti web che percepisce avere più autorità, perché percepisce che sarà più utile alle persone che compiono una ricerca.


Come aumentare l'autorità del tuo sito web, quindi?

Tu e la tua Agenzia SEO potete aumentare l'autorità del tuo sito web in molti modi:

SEO off Page: è possibile fare una strategia per creare una serie di link che da altri siti puntano al tuo sito web. Questo process, chiamato SEO Off-Page, fa capire a Google che molti siti web si affidano al tuo sito e che quindi il tuo sito ha più autorità.

Sempre parte del SEO Off Page è l'utilizzo dei social: più il tuo sito è condiviso sui social più autorità ha.

SEO On Page: creare contenuti sul tuo sito web è molto importante, perché Google li legge e li utilizza per sapere quanta autorità ha il tuo sito web. Se scrivi spesso in modo approfondito di un determinato argomento hai più autorità di un sito web che scrive pochi contenuti.


Conclusione

È importante comprendere come funziona il SEO, sia per assicurarti di esserti affidato ad una Agenzia SEO attendibile e che ti aiuterà davvero ad ottenere nuovi clienti sia per monitorare i progressi che farai nel tempo.




Donato Pagnotto | Consulente SEO Brescia