Skip to main content

SEO Brescia e il posizionamento con Google Search Console

SEO Brescia e il posizionamento con Google Search Console

La Google Search Console è uno dei molteplici strumenti per il controllo del posizionamento sui motori di ricerca offerto gratuitamente da Google, assieme a Google Tag Manager e Google Analytics.

Come puoi utilizzare Google Search Console per migliorare il tuo SEO?

Google, come abbiamo visto, ti mette a disposizione molti strumenti gratuiti per ottimizzare il tuo sito web e generare più traffico. Tra questi, la Search Console è essenziale e ha la funzione principale di migliorare la qualità del tuo sito web e aiutarti a capire quali pagine devi migliorare se vuoi posizionarti meglio.

Spesso considerata uno strumento complementare a Google Analytics (il cui ruolo è analizzare il traffico del tuo sito), la Google Search Console ti fornisce tutti i dati utili per ottimizzare le tue pagine HTML, trovare le parole chiave giuste tramite le query degli utenti, migliorare la rete interna del tuo sito e ottenere solidi backlink.

Leggendo questo articolo scoprirai tutte le funzionalità di Google Search Console e come utilizzarla per migliorare il tuo SEO!


Scopri che cos'è e come funziona la Google Search Console

Per conoscere le preferenze degli utenti di Internet e identificare le parole chiave su cui posizionarti!


Che cos'è Google Search Console?

Precedentemente nota come Google Webmaster Tools (GWT), la Google Search Control, con la sua nuova interfaccia disponibile dal 2017, è uno strumento SEO rivolto a un pubblico molto vasto e utile a tutti coloro che vogliono fare del SEO: imprenditori, esperti di marketing, direttori editoriali, tutti possono utilizzare la Google Search Console.

Introduzione alla Google Search Console - seo-brescia

La grande forza di questo strumento risiede non solo nella sua natura gratuita, ma anche nell'incredibile profondità e accuratezza delle sue analisi, che rendono possibile controllare l'indicizzazione dei siti Web su Google in modo accurato e permettono di gestire il SEO al meglio.

Più concretamente, la Google Search Console offre la possibilità di conoscere la frequenza con cui i robot di indicizzazione di Google (Google bot) visitano e indicizzano i siti Web. Permette anche di conoscere quali parole chiave sono state utilizzate dagli utenti di Internet per trovare il tuo sito web.

Google Search Console arriva persino a creare un file robots.txt per il tuo sito web e a suggerirti miglioramenti da fare sul codice HTML del tuo sito. Per questo è uno strumento essenziale per tutti i responsabili del SEO.

I nostri Conulenti SEO a Brescia utilizzano molto spesso la Google Search Console proprio per capire se gli interventi SEO fatti sui siti web che stanno gestendo stanno fornendo risultati o se è necessario fare nuovi interventi..


Quali sono i vantaggi di Google Search Console?

Il principale vantaggio della Google Search Console è cheti aiuta a monitorare il posizionamento SEO naturale del tuo sito fornendoti i dati necessari per pianificare e dare priorità alle tue azioni future. Google Search Console ti aiuta a capire perché le pagine del tuo sito web funzionano bene (o meno) nei risultati organici.

Per questo Google Search Console ti offre tre essenziali funzioni per migliorare il tuo SEO:


Analizza le prestazioni del tuo sito web nella ricerca

La sezione "Rendimento", nella tab "Query" ti fornisce informazioni sulle parole chiave che gli utenti di internet utilizzano più di frequente per trovarti nella ricerca di Google. In questo modo sei informato sul traffico e le parole chiave utilizzate per trovare il tuo sito. Per ottenere più dati su pagine e parole chiave puoi guardare le altre tab: "Pagine", "Paesi", "Dispositivi", "Aspetto nella ricerca" e "Date".

Con questo strumento, puoi vedere come si comportano le tue pagine quando vengono eseguite richieste specifiche. Utilizzerai quindi questi dati per migliorare il tuo SEO.


Scopri come le tue pagine sono indicizzate da Google

Con la funzione "Copertura" di Search Console, saprai quanti URL il tuo sito web ha indicizzato Google negli ultimi 12 mesi.

Copertura delle pagine del tuo sito web su Google Search Console - seo-brescia

Sapere sempre quale è lo indicizzazione delle tue pagine web è essenziale per fare degli interventi incisivi che possono migliorare il tuo posizionamento su Google. Inoltre ti da la possibilità di visualizzare le pagine bloccate dal file robots.txt e il numero di pagine web che sono state cancellate dal tuo sito web. In questo modo puoi tenere sempre monitorato lo stato del tuo sito web nei riultati di ricerca e puoi risolvere gli errori velocemente.


Controlla che il tuo sito web non abbia errori

Il sistema di monitoraggio errori che Google Search Console ti offre ti permette di dentificare errori a livello di:

  • sito web: errore DNS, errori relativi al server, errori relativi a robot.txt che impediscono a Googlebot di accedere all'intero sito.
  • URL e dominio: errore 404, accesso negato, errore del server, url non seguito: questi sono gli errori specifici che Google incontra durante il tentativo di esplorare determinate pagine su un computer o su un telefono.

Tutti questi errori influiscono sul tuo SEO perché rallentano il passaggio dei robot di Google sulle tue pagine web (scansione) e di conseguenza ritardano l'indicizzazione del tuo sito web.

Per migliorare in modo costante il tuo posizionamento devi quindi correggere tutti gli errori che Google Search Console ti indica in questa sezione.

Google Search Console ti consente anche di:

Conoscere e correggere i problemi di sicurezza relativi al tuo sito web: Google ha sviluppato una tecnologia all'avanguardia per rilevare problemi di sicurezza: "Navigazione Sicura".

Grazie a questa tecnologia, Search Console è in grado di avvisarti di problemi di sicurezza che interessano il tuo sito web, come:

  • Malware che potrebbero essere presenti sul tuo sito;
  • Pagine di phishing;
  • Software indesiderato (ad esempio bitcoin miner);

Molti siti che sono stati vittima di azioni dannose non sono consapevoli del fatto che ospitano malware o pubblicità fuorvianti. Grazie alla rilevazione di problemi di sicurezza puoi assicurarti che nulla sia successo al tuo sito web. E nel caso malaugurato il tuo sito sia vittima di un malware puoi intervenire subito e risolvere la situazione.

Google stima che ogni giorno oltre 60 milioni di siti ricevano avvisi di azioni dannose tramite Navigazione Sicura!

Una volta che hai risolto i problemi di sicurezza del tuo sito web puoi andare in Google Search Console e selezionare la casella "Ho corretto questi problemi", fare clic sul pulsante "Richiesta di revisione" in modo che Google visualizzi nuovamenteil tuo sito e ti approvi per ritornare sulle pagine dei risultati di ricerca.


Invia la Sitemap del tuo sito web:

La Sitemap è un file che elenca gli URL del tuo sito eeb che desideri scansionare e indicizzare nei motori di ricerca. È possibile inviare la Sitemap direttamente a Google tramite Search Console. Ciò consentirà a Google di trovare più facilmente le pagine Web sul tuo sito e di accelerarne l'indicizzazione. Il tuo traffico da SEO sarà solo ottimizzato, migliorando così le tue azioni.

Sitemap XML e Google Search Console - Consulente SEO Brescia

Per inviare la tua sitemap basta semplicemente andare nella sezione "Sitemap", inserire l'URL della tua sitemap nel campo appropriato e cliccare "Invia". Google farà da solo il lavoro di analisi


Verifica la visualizzazione del tuo sito su dispositivi mobili:

L'algoritmo di Google dà il primato ai siti che offrono la navigazione ottimizzata per i dispositivi mobili (mobile friendly) e con l'implementazione dell'Indice mobile distribuito dall'inizio del 2018, questa tendenza diventerà solo più forte.

Per questo Google Search Console analizza il tuo sito web e ti dice se ci sono dei problemi con la versione mobile del tuo sito web. Se vuoi posizionarti in alto nei risultati di ricerca devi correggere questi errori.

Google Search Console ti elenca quindi tutti gli URL che presentano problemi di compatibilità mobile che devono essere risolti.

Visibilità sui dispositivi mobili - Agenzia SEO Brescia

Questi problemi sono classificati in 5 criteri di errore per aiutarti a rispondere nel modo più efficace possibile:

  • Utilizzo di contenuti Flash non compatibili con i browser mobili.
  • Finestra di visualizzazione non configurata: assenza del tag sul sito che consente l'adattabilità automatica della pagina allo schermo di qualsiasi dispositivo mobile.
  • Finestra di visualizzazione a larghezza fissa: alcuni siti impongono ancora una dimensione di visualizzazione fissa in pixel per gli schermi mobili più comuni. Tuttavia, il formato dello schermo continua a cambiare, causando problemi di visualizzazione.
  • Dimensione carattere troppo piccola, deve adattarsi alla dimensione dello schermo.
  • Gli elementi cliccabili troppo vicini tra loro rendono i pulsanti o i collegamenti di navigazione non molto compatibili con l'uso tattile.


Identifica i tuoi backlink

Search Console ti consente anche di ottenere un elenco di tutti i backlink (o link in entrata) che puntano al tuo sito web. Questi collegamenti vengono rilevati dai robot di Google durante la scansione di altri siti web.

I backlink sono molto importanti perché Google li utilizza per calcolare il "Page Rank" di ciascuna delle tue pagine. Più qualità e collegamenti esterni pertinenti ottieni, più il tuo sito è popolare e lo è anche il tuo traffico. Ciò ti consentirà di misurare e analizzare i risultati della tua politica di affiliazione, ad esempio.

Lo sapevi che Page Rank è l'indice utilizzato da Google per conoscere la popolarità delle pagine Web che indicizza. Questo indice è compreso tra 0 e 10.

Controlla il tuo file robot.txt: Nella Search Console, lo strumento di test robots.txt ti dice se il tuo file robots.txt impedisce ai robot di Google di eseguire la scansione di URL specifici sul tuo sito.

Ad esempio, puoi utilizzare questo strumento per vedere se il crawler di Googlebot-Image è autorizzato a eseguire la scansione dell'URL di un'immagine che desideri bloccare da Google Ricerca immagini.


Utilizza al meglio la Google Search Console

Scopri due strumenti essenziali per avere una panoramica della "salute" del tuo sito web


Il cruscotto

Innanzitutto, controlla nella dashboard se hai dei messaggi da Google Search Console. Questi messaggi servono a segnalare un problema che il tuo sito web ha e tu o il tuo Consulente SEO dovete risolverlo rapidamente.

La dashboard ti consente inoltre di:

  • Tenere sotto controllo tutta la parte esplorativa (DNS, connettività del server, esplorazione del file robots.txt) per assicurarti che sia corretta e funzionale.
  • Controllare che non ci siano errori a livello di url (tutti gli errori devono essere zero).
  • Controllare che l'analisi della ricerca mostra una curva regolare, vale a dire una buona regolarità nel traffico senza intoppi rilevanti.
  • Monitorare la tua Sitemap, per assicurarti che funzioni correttamente.

Dopo questo primo rapido inventario del tuo sito, passiamo alle sezioni più dettagliate.

La sezione "Aspetti nei risultati di ricerca"

In questa parte quattro rapporti dovrebbero attirare la tua attenzione:

Dati strutturati: si tratta di informazioni che aggiungi alle tue pagine, ma che non sono visibili all'utente. Queste informazioni vengono lette dai bot di Google e semplificano la comprensione del contenuto delle tue pagine. Ricorda di controllare il numero di errori sul tuo sito. Se aumenta troppo rapidamente, il tuo sito sta riscontrando un problema.

Miglioramento HTML: controlla in questa parte se non ci sono problemi riguardanti il ​​tuo codice HTML e in particolare sul tag titolo, meta descrizione, file video, immagini, rich media.

Rich card: in questa parte puoi vedere la presenza (o meno) di errori nei tuoi rich snippet e soprattutto arricchirli.


Utilizza la Google Search Console per risolvere i problemi di sicurezza


Prevenire rischi e potenziali errori utilizzando la console di Google Search Console

In questa sezione, Google Search Console ti informa degli errori che i robot di Google possono incontrare durante la scansione del tuo sito web. Questi possono essere errori del sito o dell'URL che rallentano la scansione dei robot di Google. Questi errori hanno un impatto negativo sul tuo SEO, quindi l'importanza di identificarli per correggerli il più rapidamente possibile.

  • Errori di scansione
  • Statistiche di esplorazione
  • Esplora come Google
  • Strumento per testare il file robots.txt
  • Sitemaps
  • Parametri URL.

Errori di scansione

Errori di scansione e google search console

Questa sezione mostra come i bot di Google percepiscono il tuo sito web e come "eseguono la scansione" di tutti i contenuti delle tue pagine web.

Il rapporto sugli errori di esplorazione fornisce gli errori a livello:

  • Nome dominio (DNS)
  • Connettività dal tuo server web
  • Esplorando il tuo file robots.txt.

Ma anche un elenco di pagine che indicano un "errore 404". Verranno quindi richiesti 301 reindirizzamenti per ottimizzare il tuo SEO e migliorare l'esperienza dell'utente.

Facendo clic sulla sezione "Statistiche di esplorazione", avrai una visione accurata dei dati importanti sul tuo sito web, incluso il numero di pagine esplorate e il tempo impiegato per caricare le pagine dai robot di Google. L'obiettivo è ridurre al minimo questo tempo di caricamento della pagina.


Strumento di test file Robots.txt

In questa scheda, Google Search Console ti dà la possibilità di creare il tuo file robots.txt per impedire che determinate pagine del tuo sito web vengano "sottoposte a scansione" e indicizzate.

Il test del file robots.txt verifica che gli URL più importanti sul tuo sito siano ben indicizzati da Google. La creazione di un file robots.txt per controllare l'indicizzazione del suo sito wb è quindi essenziale, senza la presenza di questo file tutti gli URL "trovati" dai robot verranno indicizzati e compariranno sui risultati dei motori di ricerca.


Conclusione

Come puoi vedere, Google Search Console ti offre una moltitudine di funzioni che ti consentono di raccogliere le numerose informazioni essenziali per l'ottimizzazione del riferimento naturale del tuo sito web. Completamente gratuito, è uno strumento prezioso per lo sviluppo della tua strategia SEO, ripassaci almeno una volta alla settimana per capire come Google percepisce il tuo sito web.

Vuoi informazioni sul SEO? Contattaci

I nostri consulenti sono sempre disponibili per rispondere a tutte le tue domande.